Spilimbergo, non si vendono gli immobili del Comune, mancano 176mila euro. Renzo Francesconi: “Welfare assicurato”

10 Ott



All’appello mancano 276 mila euro di vendite che non sono state ancora effettuate. È questo uno degli elementi che saltano più all’occhio per quel che riguarda i conti del Comune. Nell’ultima seduta del consiglio è stata analizzata la situazione di bilancio. È regola, infatti, che a tre quarti dell’anno gli enti pubblici controllino l’andamento della cassa, per prendere eventuali provvedimenti correttivi. A spulciare tra le carte, emerge soprattutto la questione delle mancate vendite: si tratta in particolare di centomila euro che si prevedeva di incamerare dalla cessione di quote nelle società partecipate e di 176 mila euro ipotizzati dall’alienazione di proprietà immobiliari del Comune (slitteranno probabilmente al prossimo anno). Del resto vi sono state anche delle sorprese positive, come l’arrivo di un contributo extra di 60 mila euro per lavori…(SEGUE)

Renzo Francesconi intervistato da Clelia Delponte nel 2010


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: