Donne e scarpe, un docufilm sulla passione

6 Ott

“God save my shoes” è il documentario girato da Julie Benasra che indaga il rapporto intimo che unisce donne e scarpe dal punto di vista psicologico, storico e socio-culturale. Nella pellicola stilisti come Manolo Blahnik, Christian Louboutin, Bruno Frisoni per Roger Vivier, ma anche
star con la passione per le calzature come Dita Von Teese e Fergie, cercano di decifrare il potere dei tacchi passando dall’aspetto estetico a quello comportamentale. Presentato in anteprima alla settimana della moda di New York e poi a quella di Parigi, ora debutta sul canale francese Canal+ prima della distribuzione internazionale (Guarda il trailer e leggi l’articolo)
In prima europea il 29 ottobre
To understand how shoes have come to hold such a pivotal place in pop culture, sexuality and women’s lives, God Save my Shoes turned to many of those who play a role in the global shoe phenomenon: Extreme shoe lovers, fashion historians and editors, psychologists, sex experts, shoe fetishists, and star designers Christian Louboutin, Manolo Blahnik, Walter Steiger, Pierre Hardy, Bruno Frisoni, and Robert Clergerie, along with celebrities such as Fergie, Kelly Rowland and Dita Von Teese.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: