E’ guerra in Libia: i francesi in azione con i caccia e navi Usa a protezione

19 Mar

Sarkozy annuncia: “Via libera all’attacco” video
Caccia francesi sulla Libia, navi Usa in azione

Offensiva del raìs su Bengasi e Misurata – tv
In Sicilia già schierati i Tornado italiani e aerei danesi

Sarkozy annuncia: "Via libera all'attacco"   video   Caccia francesi sulla Libia, navi Usa in azione

DIRETTA Il vertice di Ue, Usa e Paesi arabi accoglie l’invito della risoluzione dell’Onu: “Gheddafi si ritiri”. La replica: “E’ colonialismo”. Assedio alle roccheforti dei ribelli (audio), bombardato campo Croce rossa. Dal regime libico scudi umani e minacce (video). Abbattuto un aereo (video). Napolitano: “L’Italia farà quel che è necessario” dall’inviato VINCENZO NIGRO

Il commento di Zucconi Le forze in campo Mappa no fly zoneGino Strada: “Resto contrario”
AquaroSCHEDAMisurataTwitterMAPPADossier LimesGuerra di C. GALLI

Angoscia Bengasi B. VALLI La pistola dell’OccidenteG. RAMPOLDIMeglio di Obama?E. FRANCESCHINI


MONDO

19 Marzo 2011

Il vertice di Parigi dà il via all’attacco
Caccia francesi sono già sopra la Libia
Iniziate le operazioni internazionali. Aerei sorvolano le città libiche. Sei jet militari danesi sono atterrati a Sigonella. Il rais minaccia i leader occidentali: “Vi pentirete per questa ingerenza”
Terminato il vertice in Francia. Parla Sarkozy: “Gheddafi eviti il peggio e rispetti il cessate il fuoco”

I paesi della coalizione hanno deciso: Gheddafi deve rispettare il cessate il fuoco per evitare che la situazione precipiti. Il presidente francese: “I caccia bombarderanno i tank libici”. L’Italia ha schierato i suoi tornando a Trapani. I jet stanno sorvolando il cielo sopra Bengasi.La città dei ribelli, questa mattina, è stata attaccata dalle forze lealiste. E questo nonostante ieri il ministro degli Esteri avesse annunciato un cessato il fuoco totale in rispetto degli accordi internazionali. Così non è stato. L’obiettivo del rais era quello di riconquistare le città prima del summit parigino tra Lega Araba, Unione europea e Stati Uniti. Ad attaccare saranno Gran Bretagna, Francia, Norvegia e Canada e in seconda battuta Usa e Paesi arabi. L’azione militare potrebbe cominciare con un bombardamento di missili Cruise per neutralizzare le difese aeree libiche, bombardamenti ravvicinati delle piste di decollo. Ci sarebbero circa 15 obiettivi gia’ individuati

IL MINISTRO LA RUSSA: “RUOLO DECISIVO DELL’ITALIA” (VIDEO)
LA CRONACA ORA PER ORA
LAMPEDUSA SCOPPIA, I CITTADINI IMPEDISCONO GLI ATTRACCHI
COSI’ GHEDDAFI E’ DIVENTATO PADRONE DEL PAESE
SARKOZY, LA LIBIA E LE PRESIDENZIALI

 


Una Risposta to “E’ guerra in Libia: i francesi in azione con i caccia e navi Usa a protezione”

  1. lordbad 30 aprile 2011 a 14:58 #

    Ci piace il tuo post e noi di Vongole & Merluzzi pensiamo a tal proposito che l’uomo (politico) deve ritorvare la misura di se stesso nelle cose quotidiane!

    Spero avrai modo e voglia di ricambiare la visita…fuori misura!😉

    http://vongolemerluzzi.wordpress.com/2011/04/30/fuori-misurata/

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: