Marchionne dà il via alla produzione della “500” in Messico

8 Mar

SERGIO MARCHIONNE

Sergio Marchionne

La Fiat conquista il Messico, l’amministratore delegato di Fiat-Chrysler, Sergio Marchionne, insieme con il presidente messicano, Felipe Calderon, ha dato il via, lunedì 7 marzo, alla produzione della Fiat 500 nello stabilimento messicano di Toluca, uno dei centri industriali più importanti del Paese.Centomila le vetture prodotte ogni anno con un investimento di 500 milioni di dollari. Presto, inoltre – ha precisato Marchionne – potrebbe essere avviata una linea di produzione per un secondo modello, mentre, a partire dal 2012, sarà fabbricata anche la versione elettrica della 500, per un investimento di oltre 150 milioni di dollari. Con la “piccola” di casa Fiat costruita a Toluca il Lingotto torna negli Stati Uniti dopo 28 anni di assenza. Ma non è tutto: Marchionne, infatti, ha annunciato anche lo sbarco – in Messico quest’anno e negli Stati Uniti dal 2012 – del marchio Alfa Romeo con la commercializzazione dei modelli di punta: Mito, Giulietta e 159.

Vodpod videos no longer available.

 


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: