Trieste, nuova provocazione della Lega: “Profughi libici ai lavori forzati”

3 Mar

TRIESTE «Loro fanno danni e noi paghiamo? Costruiamo dei campi di lavoro in Aspromonte e mettiamoli lì. Se il Governo è troppo impegnato a trastullarsi con il bunga bunga, certo non deve essere il Cie di Gradisca, nè tantomeno presunte strutture private pordenonesi, ad accollarsi tutti i libici in fuga dal Nord Africa. Che se li tengano in Sicilia, visto che hanno già il 33% di stranieri».

 

«La Lega Nord non vuole i libici in Friuli Venezia Giulia. Al Cie di Gradisca appiccano incendi e noi dobbiamo allargare le braccia per accoglierne altri»?

 

 

Danilo Narduzzi ha aspettato solo il momento giusto e poi è esploso: «La Lega Nord non vuole i libici in Friuli Venezia Giulia. Al Cie di Gradisca appiccano incendi e noi dobbiamo allargare le braccia per accoglierne altri»? Al question time dell’assemblea regionale di ieri, il consigliere della Lega Nord non ha fatto altro che spiegare con termini più terra terra, e con slanci propositivi fuori programma, ciò che l’assessore alla Sicurezza Federica Seganti aveva appena affermato rispondendo a un’interrogazione, dello stesso Narduzzi, sul Cie di Gradisca d’Isonzo (Gorizia): «Siamo in difficoltà, non c’è spazio per tutti e, a causa della mole di sbarchi che si profila, non si riusciranno nemmeno a portare a termine gli interventi già predisposti per migliorare la vivibilità e la sicurezza del centro di identificazione ed espulsione gradiscano».

Dopo aver ricordato l’ammontare degli ultimi finanziamenti regionali e ministeriali tesi a rafforzare la sicurezza del centro – circa 800 mila euro, in due anni, per migliorare l’illuminazione e per posizionare telecamere – l’esponente della giunta regionale aveva richiamato al ruolo e all’attenzione dell’Europa per fronteggiare l’ondata migratoria: «Il problema dei nuovi arrivi di immigrati dev’essere affrontato da tutta l’Europa, vanno rimpatriati o trasferiti in altri Paesi, altre soluzioni non ci possono essere». «Ma con quale governo parliamo? Al momento un dialogo sull’argomento sembra impossibile, eppure è necessario provvedere subito a mettere nero su bianco la linea burocratica da adottare per governare gli sbarchi».

E Narduzzi ha colto la palla al balzo per mettere in allarme la Regione sulla possibilità che alcune strutture private pordenonesi si siano rese disponibili ad accogliere gli immigrati. Ma la sorpresa è arrivata dopo. Quando l’europarlamentare del Pd Deborah Serracchiani ha replicato a braccio alle affermazioni del consigliere: «I campi di lavoro in Aspromonte per i libici sono nel solco del suo tradizionale buon gusto. Ma se Narduzzi non riesce a contattare il ministro leghista Maroni, sono pronta a dargli il numero di telefono del Viminale».

E in risposta all’accusa del leghista, nei confronti di un “governo impotente” e di un'”Europa che non esiste”, grande intesa: «Narduzzi deve sapere che stavolta, almeno su questo, siamo d’accordo con lui». Sguazzando in questo mare di acque calme e dolci fra Lega Nord e Pd, la Serracchiani puntualizza: «Non si faccia allarmismo sugli spazi privati per ospitare immigrati libici a Pordenone. La Prefettura certo non improvviserà alloggi di fortuna su due piedi». E ancora una mano tesa verso la Lega: «farò un sopralluogo a Gradisca, la situazione è davvero insostenibile». 

 


Una Risposta to “Trieste, nuova provocazione della Lega: “Profughi libici ai lavori forzati””

Trackbacks/Pingbacks

  1. Copertina marzo 2011 « The Spilimbergo POST - 1 aprile 2011

    […] Friuli Venezia Giulia: proposta della Lega per la crisi libica→ […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: