Pompei: 9 indagati per crollo colposo

17 Dic

POMPEI / 9 indagati per crollo colposo dopo le vicende delle scorse settimane, che hanno visto lo sbriciolamento di diversi beni all’interno del sito archeologico di Pompei. Tra gli avvisati il direttore degli scavi Antonio Varone, il capo dell’ufficio tecnico Capaccio, l’ex soprintendente Piero Giovanni Guzzo, l’architetto Rispoli, il geometra Borrelli, in quanto responsabili della progettazione, della pianificazione e della esecuzione dei lavori di ripristino della Casa dei Gladiatori.
L’inchiesta è stata affidata ai carabinieri su delega del pubblico ministero della Procura di Torre Annunziata, Stefania Di Dona.
Il primo crollo a Pompei risale al 6 novembre scorso, quando crollò il muro della Schola Armaturarum Juventis Pompeiani, un edificio risalente agli ultimi anni di vita della città romana prima che l’eruzione la seppellisse.
In seguito il primo dicembre aveva ceduto un muro nella domus di Trebio Valente, che si trova a poco più di 20 metri dalla Schola Armaturarum, alto circa 3 metri per circa 3metri e mezzo di lunghezza, appartenente al peristilio della Casa di Trebio Valente, che fungeva anche da contenimento del terrapieno posto sul lato nord. Poi il crollo di un muro di 7 metri all’interno della Casa del Moralista.
L’ultimo crollo risale al 2dicembre, quando crollarono altri 2 muri all’interno dell’area archeologica di Pompei.
Una perdita inestimabile, per la quale tutto il mondo è preoccupato. Il New York Times si è recentemente occupato della vicenda, in un lungo articolo nel quale si legge: “I crolli di Pompei sono diventati una metafora dell’instabilità politica italiana e dell’incapacità del paese di prendersi cura del suo patrimonio culturale”.

di Oriana Boselli

Da Youreporter


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: