Ruby, Berlusconi, Fede, Lele Mora, “Bunga Bunga”: tutto ad Arcore, tutti commossi

29 Ott

Marocchina e minorenne fermata

in Questura a Milano

senza documenti, accusata di furto

Palazzo Chigi  fa rilasciare Ruby, un’amica di Berlusconi

La cronaca:

27 maggio 2010-

Ruby, 17enne, (nata il 19 novembre 1992) marocchina, cubista, aspirante attrice è in questuta a Milano. E’ stata fermata per un furto e si sta procedendo con gli accertamenti di legge.

 

Il consigliere alla regione Lombardia in quota Pdl, Nicole Minetti

E’ notte, all’indirizzo che lei fornisce come residenza non risponde nessuno è così sta per essere accompagnata in comunità, come prevede la legge. Ma arriva una telefonata da palazzo Chigi e la ragazza viene rilasciata, ad attenderla fuori dalla Questura una pidiellina, consigliere regionale, amica di Silvio Berlusconi, la igenista dentale Nicole Minetti. le due si allontanano.

Chi è Ruby? Bellissima e giovanissima è nella scuderia di Lele Mora e sembra sia stata “scoperta” in Sicilia da Emilio Fede, ad un concorso di bellezza: da lì al lavoro di cubista e ragazza immagine a Milano il passo è breve. Ancor più breve quello verso Arcore, a casa di Silvio Berlusconi dove la ragazza è invitata a feste almeno tre volte. A quelle feste, racconta la minorenne interrogata dai magistrati, in luglio. C’era un sacco di gente, ministre, escort, vedettes della televisione, e solo due uomini: Berlusconi e Fede. Dice ancora: mi veniva a prendere Emilio Fede (che nega perentoriamente). I magistrati stanno valutando se la ragazza dica la verità o stia cercando notorietà od addirittura un ricatto rivolto al premier. Sembra comunque che alcuni gioielli di valore in suo possesso siano stati aquistati dallo stesso presidente del Consiglio dei Ministri. Stanno anche valutando un inedito giudiziario: il BUNGA BUNGA, pratica irriferibile dedicata da più femmine ad un solo maschio che Ruby racconta svolgersi a casa di Berlusconi in almeno una delle feste a cui ha partecipato.

Sarebbero indagati per sfruttamento della prostituzione: Lele Mora, che inviava la giovane alle feste di Arcore, Emilio Fede, che l’avrebbe accompagnata e la stessa Minetti.

Fonte La Repubblica

Vodpod videos no longer available.

Il Bunga Bunga…

Vodpod videos no longer available.

Intervista ad Emilio Fede

“Mai accompagnata ad Arcore,

l’ho conosciuta lì:

brava nella danza del ventre”

Vodpod videos no longer available.

 

 

Berlusconi: “una persona era disponibile per l’affidamento”

Ruby, una storia drammatica che ha commosso tutti

 

 

Vodpod videos no longer available.

Cocaina: all’Olgettina 9 kg 

Sesso e cocaina 

Rubygate: “A Berlusconi piace la carne fresca”→


3 Risposte to “Ruby, Berlusconi, Fede, Lele Mora, “Bunga Bunga”: tutto ad Arcore, tutti commossi”

Trackbacks/Pingbacks

  1. Cocaina: 9 chili nel garage della papi-girl, ma Marystelle Garcia Polanco non viene indagata « The Spilimbergo POST - 28 gennaio 2011

    […] Ruby, Berlusconi, Fede, Lele Mora, “Bunga Bunga”: tutto ad Arcore, tutti commossi→ […]

  2. Maria Rosaria Rossi, la parlamentare ed il “Bunga bunga”: “Che palle…” « The Spilimbergo POST - 28 gennaio 2011

    […] Ruby, Berlusconi, Fede, Lele Mora, “Bunga Bunga”: tutto ad Arcore, tutti commossi→ […]

  3. Tutto il Bunga Bunga… “minuto per minuto” « The Spilimbergo POST - 28 gennaio 2011

    […] Ruby, Berlusconi, Fede, Lele Mora, “Bunga Bunga”: tutto ad Arcore, tutti commossi→ […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: